Tuesday, September 27, 2005

Martes, Conde de Casal

Un solo istante... si affolla tutta la tensione nei nervi...un solo istante per saltare....e tutto assumerà colori distinti...un solo istante, lungo come l'attesa di anni silenziosi e pesanti....un solo istante...e niente sarà familiare come prima, nemmeno le fibre più intime del mio essere, nemmeno quei paesaggi del mio corpo che tanto bene conosco...un solo istante e tutte le prospettive cambieranno, d'improvviso, stravolte da un pianto violento, partire per una guerra che farà sanguinare l'anima...un solo istante, fisso il tempo, ad una fermata della metro...e in quell'istante il tuo viso inaspettato...ed io già non esisto...

5 Comments:

Blogger Emily Santiago said...

This comment has been removed by a blog administrator.

11:10 PM  
Blogger blogpromo said...

This comment has been removed by a blog administrator.

11:11 PM  
Blogger CADsmith said...

This comment has been removed by a blog administrator.

11:11 PM  
Blogger entropia said...

Ciao, ti rispondo a proposito della parola..... non ricordo benissimo la filosofia, ma credo che Wittgenstein un pochino sbagliasse (è una mia personalissima opinione)...Si, è vero, le parole esistono, vere o false che siano; fanno parte di un gioco a domanda e risposta spesso codificate, ma Wittgenstein dimentica il sentire...
Silvia

2:32 PM  
Blogger entropia said...

A proposito di donare......hai forse visto un film (per me un bel film)
" Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano"?.... Mi sono rimaste inpresse nella mente alcune espressioni di una semplicità estrema, ma che toccano il mio cuore...."Se dai amore, questo sarà tuo per sempre; se non lo dai, hai perso una possibilità di amare".
E' difficile dare amore con gratuità,ma in fondo è quanto di più bello ci possa accadere!

"Ognuno ha qlcosa che desidera donare: e così, troppo spesso, nessuno è disposto a prendere.
Poniamo che io abbia una casa e inviti gente.Verranno e accetteranno la mia casa, il mio cibo e perfino le mie idee, ma non il mio amore.
E invece proprio l'amore è ciò che la maggior parte di noi desidera donare sopra ogni altra cosa...."
(Kahil Gibran)

Ti auguro un buon pomeriggio e un consiglio.... non smettere mai di graffiare....
Silvia

2:34 PM  

Post a Comment

<< Home