Friday, November 11, 2005

Salto nel buio

Le pulsazioni mi lasciano senza respiro.
Si muovono come spasmi,
mi afferrano e mi abbandonano
alle paure,
alla fretta di arrivare
dove già sono in ritardo.
Non c'è uscita
da questo stato.
La parole muoiono
al fiorire delle sensazioni.
La lontananza
ingigantisce le percezioni
stanche
di una notte infernale
che è eterno ritorno
di desolato silenzio.

2 Comments:

Blogger entropia said...

Perche credo che tu sia un uomo?....sinceramente mi viene così...Forse sesto senso femminile?
Perchè mi sento incompresa?
A volte si.... difficile da spiegare....è voglia di vivere su un albero come Il barone rampante....è sentire di girare nel verso contario al mondo.....troppo difficile da spiegare!
Tornano le tue notti infernali?perhcè non lo fai il tuo salto nel buio?

7:53 PM  
Anonymous Anonymous said...

Lovekmia, em atnacne ase amrof ayut ed riced otnauc sasneip ne it. Nis ograbme on sajed ed emrecah etritnes sám y sám...

9:05 PM  

Post a Comment

<< Home