Monday, March 06, 2006

Frammenti

Un sasso
che infrange
un monolite di cristallo...
e tutto crolla,
scoppia, esplodendo
come implodo io
dentro,
ingoiando
i rumori di quell'atmosfera
che si rarefá, adesso,
nella distesa del tempo
che si espande
nella paura.

1 Comments:

Blogger entropia said...

non posso andare incontro a quel profumo, credimi, non più....ormai quel profumo è solo un ricordo, appartiene al passato....

10:23 AM  

Post a Comment

<< Home