Thursday, May 25, 2006

Tempo dell'anima.
Si puó rimanere attaccati a un relitto per ore.
Nel pieno di una tempesta.
É la vita che te lo ordina.
Si puó morire per un sogno.
Si puó rimanere attaccati al brandello di una illusione.
Per anni.
É la speranza che ti invita.
Si puó morire per una idea.
Si puó rimanere attaccati al resto di una teoria.
É la caparbia che te lo impone.
Si puó morire per un dolore.
Si puó rimanere attaccati all'ombra della sofferenza.
É la paura che ti paralizza.
Ma per quanto tempo si puó parlare con le stelle?
Per quanto tempo si puó aspettare che l'alba arrivi?
Per quanto un nuovo sole?
Aspettare fino a che non si siano consumati i ricordi.
E ricominciare nuovamente ad aggrapparsi.
Quanto é lungo il tempo dell'anima?

1 Comments:

Blogger Antagónica said...

bellisimo! l'anima è un mistero molto affascinante

8:19 PM  

Post a Comment

<< Home