Monday, September 03, 2007

"Io divido l'umanità in cinque categorie:
ci sono gli uomini, i mezzi uomini, gli ominicchi.....poi ci sono i ruffiani....e poi, come se non fossero uomini, ci sono i quaquaraqua..."

L. Sciascia
Da Il giorno della civetta